domenica 27 dicembre 2009

SENTIERI DI SANTA CRISTINA

Ciao a , vorrei raccontarvi brevemente la bellissima giornata di oggi 27/12/2009;
Il "programma" prevedeva un'escursione familiare che portava da ceres-to- (circa 750m slm)al santuario di S.Cristina ( circa 1340m slm ).
I protagonisti sono stati nell'ordine : FRANCO(73aa),papà di ENRICO e PAOLA, nonchè mio suocero; LUCIANO(70aa),fratello di franco; ANGELA(..aa)mamma di paola-stopprina ed enrico-enfia; ENRICO appunto; PAOLA appunto; IO, ovvero MAURIZIO alias stoppre, DARIO nostro cugino; TEA (5 aa, labrador retriever).
La giornata è stata bellissima e soleggiata e con la dovuta calma, abbiamo colmato il dislivello di 600m + in 1 ora e 45 min.
Tra circa 35 aa, spero di avere ancora la grinta e l'energia di franco, angela e luciano, che sono un vero esempio di " no limits ".



Io e paola




un elfo delle montagne




vista dalla cima




Uno guarda qualcosa, l'altro lo cerca....




in cima !!




Tea, un vero ed inarrestabile 4 x 4




Dario, Tea, Frank, Paola en enrico




La caratteristica " cappella degli appestati "




Franco e tea alla guida del gruppo !



Angela(detta PR)in aziun !!



luciano scalda i motori

giovedì 24 dicembre 2009

CORSA DI NATALE 2009




Ciao a tutti e ancora buon natale !!
Domani mattina , come da diversi anni a questa parte, si correra la " classica " corsa di natale, manifestazione assolutamente non competitiva, organizzata dall'u.s. valli di lanzo ( la mia squadra fidal ). E' molto, molto divertente !! iscrizione libera a tutti.
La partenza è fissata per le ore 9.30 dalla palestra di germagnano e se i sentieri lo permetteranno si salira' fino a castagnole, dove ci sarà il pezzo forte, ovvero il ristoro.
Dopo ,con la panza piena, si scenderà per arrivare nello stesso punto della partenza.

martedì 22 dicembre 2009

BUON NATALE A TUTTI !!



TANTI AUGURI ANCHE AD UN ALTRO GRANDE CHE NON C'E' PIU', COME ALTRI, NON L'ABBIAMO APPREZZATO ABBASTANZA, EPPURE ERA TRA NOI, UNO DEI PERSONAGGI PIU' SENSIBILI DEGLI ULTIMI VENT'ANNI DELLA MUSICA ITALIANA, NONCHE' VOCE IRRAGGIUNGIBILE.
DEVASTATO DAL CANCRO, POCO PRIMA DI MORIRE, HA ANCORA CANTATO DAL VIVO FACENDO UNA PERFORMANCE INCREDIBILE, PER CUI VALEVA DAVVERO LA PENA PIANGERE PER LA GIOIA DELLA VITA, NONOSTANTE LA MORTE FOSSE DIETRO L'ANGOLO.
GRANDE ANDREA PARODI
http://www.youtube.com/watch?v=Izae0lx9gyk

domenica 20 dicembre 2009

9° MARATONINA DI NATALE


Ciao a tutti, oggi si è svolta nel nostro parco torinese della pellerina, la 9° edizione della maratonina di natale, corsa e camminata non competitiva, con traguardi al 7°, 14° e ovviamente 21° km.
L'incasso dell'iscrizione (5 euri), sarà devoluto all'unione italiana genitori ( U.G.I.) contro il cancro dei bambini.
evento organizzato da atletica est torino e giannone sport.
La giornata è stata soleggiata ma freddissima, con temperature che non si sono schiodate dai -7-8 °c per tutta la gara.
Bellissimo correre sulla neve,in un parco immerso nel verde, che oggi, dopo la perturbazione dell'altro ieri, era più che altro bianco.Iscritti circa 500.
Presenti i bloggers franchino, costanza ,enfia,guido e me,inoltre i podistici leinicesi cristina, vitaliano e stopprina paola.
Per quanto mi riguarda e solo per la cronaca, ho faticato dal 1° al 21° km per chiudere alla media di 4.55,però ho voluto onorare l'impegno chiudendo la gara, pur con la tentazione di fermarmi prima al settimo e poi al quattordicesimo km.
Sono arrivato al traguardo ghiacciato, nessuno di noi sentiva più le mani, guido aveva il pizzo con le stalattiti e le ragazze i capelli ghiacciati, io avendo perso la sensibilità della zona compresa tra naso, bocca e mento, non mi sono accorto di avere del materiale giallo- verdognolo sotto il labbro inferiore e portato con fierezza per chilometri, fino al tragurdo sotto gli occhi schifati dei pochi spettatori infreddoliti.
Alla fine anche un'apprezato pacco gara, consistente in un ottimo salame !! grazie, ci vediamo l'anno prossimo, speriamo nuovamente con la neve !!!
Buonanotte a tutti

mercoledì 16 dicembre 2009

KATZENFARTLEK


Ciao a tutti,dopo circa 10 giorni di corsa lenta o giù di li, oggi avevo in mente di testare la zona addome-inguino-scroto-addutoria ( tipica della pubalgia ),in un lavoretto vicino all'intensità delle ripetute ma meno aggressivo sulla parte menzionata.
Attualmente i dolorini, ripeto mai intensi dal non permettermi di allenarmi, sembravano diminuiti per non dire quasi regrediti.
Il riposo attivo dei gironi scorsi, è stato utile a scopo soprattutto preventivo.
Ho effettuato molto stretching specifico per gli adduttori, però non credo di averli contratti, ne rigidi, infatti nella posizione della farfalla, ovvero da seduto,con le piante dei piedi unite e le gambe piegate con i talloni il più vicino possibile alla zona pelvica, senza spinta,riesco quasi ad aprire completamente ( furio non eccitarti..), quasi a toccare il pavimento, mancheranno 10 cm, merito anche di un passato in cui per qualche anno ho praticato il karate( fino a cintura verde, ma col pelo che usciva dal kimono ) e qualche mese di boxe thailandese in cui l'elasticità degli arti inferiori è importante.
Un'altra causa che può aver favorito l'infiammazine della " zona " , potrebbero essere stati i parecchi esercizi per gli addominali che ho eseguito in questo periodo, che in concausa alle ripetute e gare tirate può averla scatenata.
Detto questo, ora va' meglio e stasera insieme agli amici della podistica leinì + stopprina,dopo un riscaldamento di circa 4 km abbondanti, siamo partiti per eseguire un fartlek particolare suggeritomi da Pierangelo tempo fa, consistente in allunghi decisi seguiti da un recupero breve e attivo, la particolarità di questo allenamento è che a priori non si programmano distanze, bensì essendo in gruppo, un/a alla volta si parte e si decide l'andatura e il tempo da tenere ( a patto che fosse da 4'/km in giù e da un minimo di 1' ad un max di 5' ). Eravamo in 6 e uno alla volta e per più volte, abbiamo eseguito in nostro compitino.
I canoni sono stati rispettati sia per ciò che riguarda i tempi che il ritmo.Per quello che riguarda i miei turni, ho fatto prima 2' poi 3' e alla fine 5' con medie dai 3.35 ai 3.55.
Alla fine abbiamo corso per 11.5 km alla media di 4.33/ km, quasi senza accorgercene..
calcolando ovviamente i recuperi, fatti sempre tra i 4.45 e 5.30, è sicuramente più allenante di 11.5 km fatti a 4.33 costanti, o meglio, ti allena diversamente.
Se non avete mai provato, ve lo consiglio !!
Ciao e buonanotte a tutti

domenica 13 dicembre 2009

GRANDISSIMO FRANK 2.42.56 !!!! BUONA LA SECONDA



HO VOLUTO ESSERE IL PRIMO A FARTI I COMPLIMENTI PER LA PRIMA MARATONA TERMINATA , SEI GRANDE E QUESTO E' SOLO L'INIZIO !!
HO SBAGLIATO IL PRONOSTICO DI CIRCA 40 SEC....

ALLENAMENTI DAL 29/11 AL 12/12

DOM 29/11 : RIPOSO

LUN 30/11 : RIPOSO

MAR 1/12 : RISC. 3.7 KM POI 4 x 500 CON REC. 2' DA FERMO, MEDIA 1.41.5
POI 1 KM DI DEF. DI CORSA BLANDA E 5 X 300 CON REC. 200 CORSA BLANDA MEDIE
DEI 300 58.5 DEF. 840 m TOT. 10 KM

MER 2/12 : RIPOSO

GIO 3/12 : RISC. 3.5 KM POI 4 X 2'SI/2'NO MEDIA DEI 2'SI 3.42/KM POI DEF. 1 KM E 5 x
1'SI/1'NO,MEDIA 1' SI 3.42, POI DEF.1.2 KM TOT. KM 11

VEN 4/12 : 9 KM A 4.51

SAB 5/12 : RIPOSO TOT. KM SETTIMANA 30

DOM 6/12 : TUTTADRITTA 2009 TEMPO 39.11 ( 3.55/KM ) PB

LUN 7/12 : RIPOSO

MAR 8/12 : 21.1 KM A 4.37 + CIRCA 4 KM TRA RISC E DEF.

MER 9/12 : RIPOSO

GIO 10/12 : 14 KM A 4.48 ( CON DENTRO 7 KM A 4.27 DI MEDIA )

VEN 11/12 : RIPOSO

SAB 12/12 : 12 KM A 4.35 ( CON DENTRO 8 KM A 4.25 )

TOT. KM SETTIMANA 62


TOT. KM NEXUS 379
TOT. KM AERO 126
TOT. KM NOVEMBRE 274

giovedì 10 dicembre 2009

TU SEI LA MIA PUBALGIA, PUBALGIA, PUBALGIAAAA


..purtroppo da circa 10 giorni, mi è isorta una pubalgia di grado medio, ovvero, mi consente di correre senza grossi problemi, a caldo potrei anche fare lavori veloci senza sentirla, però dopo a freddo, mi fà un pò male anche per un colpo di tosse o uno starnuto, la diagnosi è certa .
Ora continuerò a correre senza fare lavori di velocità finchè non ci sarà un miglioramento o meglio una guarigione pressochè totale, altrimenti il rischio è quello di portarsela avanti per oltre 6 mesi...
Per fortuna è un periodo in cui non ci sono gare a cui tengo particolarmente ( forse qualche cross )e le soddisfazioni me le sono già tolte POLVERIZZANDO :-)) i miei precedenti pb sulla mezza e sui 10 mila.
ce la faro' a resistere ??

martedì 8 dicembre 2009

SENSAZIONI DI UNA GARA AL LIMITE,IL TEMPO STA' PER SCADERE...



Penso che io stia affogando
Sto soffocando
Voglio rompere l’incantesimo
Che tu hai fatto

Hai qualcosa di stupendo
Un contraddizione
Voglio stare al tuo gioco
Voglio recitare la tua farsa

Sarai la mia morte
Sarai a mia morte

Seppellirlo
Non voglio che tu lo seppellisca
Non voglio che tu lo soffochi
Non voglio che tu lo uccida

Ma il nostro tempo sta per finire
il nostro tempo sta per finire
non puoi ficcarlo sottoterra
non possiamo fermarlo urlando

Volevo libertà
ora sono costretto
provai ad arrendermi
ma sono assuefatto

Ora che sai che sono in trappola
un senso di euforia
non hai mai sognato mai
di rompere questa fissazione

Spremerai la vita fuori di me

Seppellirlo
Non voglio che tu lo seppellisca
Non voglio che tu lo soffochi
Non voglio che tu lo uccida

Ma il nostro tempo sta per finire
il nostro tempo sta per finire
non puoi ficcarlo sottoterra
non possiamo fermarlo urlando
come ha fatto ad arrivare questo

Succhierai da me la vita

Seppellirlo
Non voglio che tu lo seppellisca
Non voglio che tu lo soffochi
Non voglio che tu lo uccida

Ma il nostro tempo sta per finire
il nostro tempo sta per finire
non puoi ficcarlo sottoterra
non possiamo fermarlo urlando
come ha fatto ad arrivare questo

domenica 6 dicembre 2009

GESTIONE RELATIVAMENTE PRUDENTE.."SOLO" 39.11


Ciao a tutti, come preannunciato, oggi si è corsa la 7° tuttadritta, gara di 10 km abbastanza nota, che si snoda( da quest'anno )da piazza san carlo, in pieno centro di torino, fino alla palazzina di caccia di stupinigi, quindi verso la periferia sud.
Numerosi i partecipanti anche quest'anno, si parlava di circa 4000 iscritti tra agonisti e non.
Dopo un riscaldamento di circa 2 km e 4 allunghi veloci, mi sono avviato verso la partenza, verso le ore 9.45, la partenza era prevista per le 10.
Mi sono ritrovato abbastanza avanti, anche se mi è sorto subito il dubbio che la maggior parte di quelli che mi stavano davanti, fossero nettamente più lenti di me, perplessità confermata quando ho sentito un commento di due individui lì vicino a me, che dicevano questo : " shtài in forma ? si, però non lo so, ho fatto la maratona da poco !! quale quella di 41 km ? si, quella di 41 !! li credo di aver fatto un'espressione tipo snob milanese, faticando a non dire : " ma che minchhiiia diciiii !! vai dietro che mi blocchi la partenza gggrrrrrrr "
Comunque guardando qui e la, sono arrivate le dieci, partenza in perfetto orario e come sospettavo, tappo iniziale ( seppur breve ) di qualcuno che più che fare una gara, sembrava allenarsi, allora il solito pensiero di passargli sopra, questa volta era importante, così in maniera anche un pò aggressiva, ho letteralmente spostato qualcuno, facendomi spazio a due mani, soprattutto con chi invece di correre parlava e diceva cose tipo : " guarda li c'è giuvanni, che bel monumento, oh il negozio timberland.... " ma vaffanculoooooo, togliti dalle palle e vai dietro se devi fare il turista !!!! scusate ma quando ce vo' ce vo' !!
comunque un pò in affanno e con qualche scatto per recuperare il tempo perso nei primi 200-300 m, ho chiuso il 1° km in 3.57, dopo qualche metro ho incontrato e salutato Costanza, ma non so' se mi abbia riconosciuto.
La gara è scorsa in maniera abbastanza regolare, media sempre costanti tra 3.52 e 3.56, sensazioni discrete, non mi sentivo proprio al 100 %, ma nepure malaccio, così ho cercato innanzitutto di mantenere un ritmo che mi portasse tranquillamente sotto i 40' e poi si vedeva.
Purtroppo, questa condotta di gara, mi ha in parte frenato, infatti rispetto al mio preannunciato 38.55, ho perso 16 sec., meno di 2 sec. al km ,che obbiettivamente penso avrei potuto togliere.
Va bene lo stesso, sono contento e spero di continuare così, sto' provando sensazioni nuove e correndo bene, questo mi stimola a fare sempre meglio.
Speriamo che la carrozzeria tenga...
Ciao a tutti, alla prossima avventura

sabato 5 dicembre 2009

TUTTADRITTA 2009 : DICHIARO 38.55 !!


Ciao a tutti, domani correrò la mia terza TUTTADRITTA, i 2 anni precedenti ho chiuso rispettivamente in 40.03 e 40.44.
Attualmente sono abbastanza in forma e potrei puntare a qualcosa in meno, quindi aumenterei un pò la tensione pre-gara dichiarando un tempo per me impossibile solo 100 giorni fà circa, ovvero 38.55 !! vedremo...


ps. nella foto il modo giusto di mangiare un kebab, a petto nudo e con aggressività

mercoledì 2 dicembre 2009

GLI AFFETTI, LA CORSA E LE SENSAZIONI


Ciao a tutti, questa sera insieme alla stopprina, enfia e gli amici della podistca leini ( cristina, vitaliano, daniela2,marco v.e marco g. e lo spirito di guido, che non è venuto a correre perchè non gli funzionava l'adsl...voi che direste di un soggetto simile ?? ), abbiamo tirato su un allenamento di velocità con lo scopo di svegliare le gambe per la " TUTTADRITTA " che si correrà domenica, dei 500 da fermi e poi dei 300 con rec. 200.
Allenamento molto intenso e a mio avviso proficuo.
Il lato tecnico oggi non m'interessa perticolarmente, quello che mi esalta e commuove allo stesso tempo, è il lato umano e l'enfasi che forse solo lo sport e, nel nostro caso la corsa, può regalare.
L'incontro era programmato per le 18.45 davanti alla palestra "mammut" della nostra ciriè.
Vorrei descrivere come se stessi leggendo un libro, però non ne ho le capacità, quindi cercherò di spiegare al meglio che posso.
Quando sono arrivato in macchina, la stopprina si stava cambiando nella sua ( no, non era con un altro, ma arrivava dal lavoro.. ), enfia, perennemente in ritardo, rigorosamente in giacca e cravatta mi diceva che invece di portare l'auto dal meccanico perchè aveva praticamente finito la frizione, se ne era fregato per venire a correre, tra l'altro avevo già in mano un paio di calze che mi aveva chiesto di portargli poichè se le era dimenticate, invece poi clamorosamente era riuscito a comprarsene 2 paia durante la pausa pranzo.
Dall'altra parte della strada, cristina usciva dalla palestra ( essendo un pò vanitosa, le piacciono gli ingressi trionfali ),mentre marco g., marco v. e daniela2, puntuali come orologi svizzeri, avevano già iniziato una corsetta "sul posto", a quel punto è arrivato anche vitaliano ( vita per gli amici ) e riunitici tutti, dopo un breve saluto, ci siamo incamminati,anzi incorsi verso l'allenamento.
dopo 4 km di riscaldamento, abbiamo iniziato i 500 a palla con rec. 2' da fermi.
Eravamo 8 soldati che davano l'anima per eseguire al meglio l'allenamento,indipendentemente dal tempo ognuno ha cercato di dare il massimo, la sensazione che ho avuto era che, anche se fossimo parecchi, in realtà eravamo un'unica grande Anima.
Abbiamo terminato tutte le ripetute con le braccia sulle gionocchia alla ricerca di una base per respirare meglio dopo lo sforzo, ognuno diceva la sua stronzata, qualcuno nel buio diceva che non sentiva più le gambe, altri che avevano smesso di respirare, altri che gli girava la testa e qualcuno,almeno 2 si tappavano una narice smoccolando con l'altra e pulendo il residuo con i guanti che a loro volta venivano ripassati sui corsaro o fuseax che fossero.
Poi, mi sembra vita, ha detto che gli veniva da ridere a lui, figuriamoci quelli che ci vedevano... ah ah ah !! qualcuno ha anche scorreggiato, però non ho capito chi..
Dopo l'allenamneto, tornando alle macchine, discutevamo già cosa fare nei prossimi giorni e come trovarsi. Come in altre circostanze, bellissimo.
Peccato che gli allenamenti durino così poco.
Questi momenti non hanno prezzo e quando programmati, già dal mattino ti rendono la giornata più bella, perchè come i bambini che dopo la scuola vanno a giocare con gli amichetti, con lo stesso spirito noi andiamo a correre e al limite,se saremo soli, giocheremo lo stesso, forse però non divertendoci come in gruppo.
Questa sera ero con la mia compagna, mio cognato, i miei amici, le sensazioni che solo la corsa ti può dare, all'aperto, in campagna o quasi, poi ditemi che la corsa non è tutto... :-))
Terminata la serata con mezza bottiglia di nebbiolo de " LA MORRA " accompagnato da 2 fantastici hamburgers e un successivo post da esaltatissimo sul blog, che però avevo già in mente dopo la corsa, quindi non è stato dettato dalla vena alcolica ne !!
buonanotte a tutti cari bloggers

sabato 28 novembre 2009

ALLENAMENTO SETTIMANA DAL 22/11 AL 28/11

DOMENICA 22/11 : MEZZA DI STRAMBINO KM 21,097 1.27.46

LUNEDI 23/ 11 : 10 KM A 4'54

MARTEDI 24 /11 : RISC. 4 KM POI 2 X 1000 REC. 500 MEDIE 3.44/ 5.11 POI 5 X 400 CON REC. 2 MIN. DA FERMO MEDIA 1.44, DEFAT. 2 KM SCARSI TOT. 11.5 KM

MERCOLEDI 25/11 : RIPOSO

GIOVEDI 26/11 : 14 KM A 4.51

VENERDI 27/11 : RISC. 4 KM POI 4 X 500 CON REC. 2 MIN. DA FERMO MEDIA 1.43.5 POI RIPOSO 3 MIN. E 10 X 300 REC. 200 DI CORSA BLANDA, MEDIA 1.02

SABATO 28/ 11 : 20 KM A 4.45


TOT. KM SETTIMANA : 88
TOT. KM NEXUS : 307
TOT. KM AERO : 105

martedì 24 novembre 2009

TO GIVE ANYTHING LESS THAN YOUR BEST IS TO SACRIFICE THE GIFT


...ovvero per chi come me , mastica l'inglese in modo appena sufficiente; " TUTTO QUELLO CHE FAI IN MENO DEL TUO MEGLIO, E' COME SACRIFICARE IL DONO "
Questo era il motto di Steve Prefontaine, mezzofondista degli anni 70' a cui è ispirato il mio blog, che ho scoperto circa 10 anni fà in videoteca e che ha condizionato o meglio ispirato il mio modo di pensare, soprattutto a livello sportivo.
Prima di comprare la videocassetta in italiano del film " no limits "( usata e strausata a circa 5 euro, tra l'altro rarissima in italiano ), inerente la vita e le imprese sportive di prefontaine, credo di averla affittata e restituita almeno 5 volte, piangendo in un misto di commozione ed esaltazione ogni volta !!!
Allora avevo 26 anni, la mia vita era ancora acerba ( ora forse è marcia !!?? ), andavo in palestra e correvo saltuariamente a circa 5-5.30 min./km, 2 al max 3 volte alla settimana, ma come integrazione al lavoro muscolare in palestra, più che altro come lavoro bruciagrassi.
Da allora la mia vita, la mia residenza, il posto di lavoro,gli amici abituali, sono cambiati almeno 4-5 volte, sono diventato papà,ho ricambiato casa, sono passato dalla città o meglio periferia , alla provincia e quasi comunità montana, ma quel vhs e quella storia mi hanno sempre seguito !!
Da quando ho visto quel film, che narrava in maniera abbastanza realistica la vita di Pre( tra l'altro prodotto da tom cruise..), qualcosa in me è cambiato profondamente, è stato come essere posseduto da una nuova anima, una nuova forza, non perchè avessi una personalità indefinita ( o forse si ? ), ma perchè come non mai mi riconoscevo in un modo di pensare e vedere il mondo e lo sport,ovviamente non come il campione che era lui, bensì come utopia del raggiungimento di qualcosa che se pur difficile, si poteva fare, bastava applicarsi e nulla risultava impossibile.tra il 70' e il 72' ha stabilito tutti i primati americani tra i 2000 e i 10000 metri.Diceva di non chiamare mai una gara " prestazione ", bensì " opera d'arte ".
Steve prefontaine è arrivato 4° alle olimpiadi di berlino ( famose anche per lo sterminio degli atleti israeliani ), dietro a lasse viren, gammoudi e stewart, dopo aver condotto una gara al limite delle capacità umane, purtroppo a causa dei suoi continui scatti per condurre la gara ( lui diceva che l'unico modo per controllare gli avversari era stare davanti, mentre il suo allenatore bill bowerman, creatore della nike, non era d'accordo...pensa te, purtroppo proprio in quella circostanza, se avesse condotto la gara dall'inizio,probabilmente avrebbe vinto, invece per ascoltare bill, accettò un inizio troppo lento, rimanendo chiuso nel gruppone !! ).
Dopo la cocente delusione delle olimpiadi, passò un periodo di depressione, poi grazie ai suoi amici, bowerman e la fidanzata, si riprese e inizio a vincere nuovamente, programmando le olimpiadi in canada a montreal del 1976, rinuncianado ad un contratto professionistico da 200 mila dollari per diventare professionista, inoltre aveva in mente ( dettaglio confidato a frank shorter, grande maratoneta americano e suo amico dell'epoca )di battere in record del mondo dei 5mila metri.
Purtroppo morì a soli 24 anni a causa di un incidente stradale con la sua cabriolet, qualcuno dice che fosse ubriaco, in effetti, amava la birra, diceva che fosse la sua integrazione post gara ( come non capirlo..).
Nel giorno del suo funerale bill bowerman, fece partire il cronometro fino a circa 12 min. e 36 sec., il tempo che si era prefissato allora pre per battere il record del mondo dei 5 mila metri.
Per chi volsesse, marco tarozzi ha pubblicato il libro " la leggende del re corridore"nel 2007, ma negli stati uniti ,tuttora rimane un mito intramontabile.
In uno dei suoi discorsi ufficiali, dopo qualche tempo bill disse : " non sò se sia proprio la verità, senz'altro però è una bella storia !!!!"
Steve Prefontaine, fino alla fine continuerai a vivere dentro di me. grazie

lunedì 23 novembre 2009

ALLENAMENTI DAL 15/11 AL 21/11

DOMENICA 15/11 : 25 KM A 4.55 ( DOPO 1 TAZZA DI THE E 1 CUCCHIAINO DI MIELE )

LUNEDI 16/11 : RIPOSO

MARTEDI 17/11 : RISC. 5 KM POI 6 X 1000 CON 500m REC. MEDIE 3.52/4.37 ( UN Pò STANCO E STOMACO GONFIO)

MERCOLEDI 18/11 : 12 KM LENTO A 4.47

GIOVEDI 19/11 : RIPOSO

VENERDI 20/11 : 10 KM LENTO, ALL'INTERNO 12 MIN. FARTLEK 1 SI E NO VERSO FINE PERCORSO ( OTTIME SENSAZIONI ) MEDIA TOT. 4.44

SABATO 21/11 : RIPOSO



TOT KM SETTIMANA : 61
TOT. KM NEXUS : 263
TOT. KM AERO : 62

domenica 22 novembre 2009

MEZZA DI STRAMBINO, ONOREVOLE, MA NON PIENAMENTE SODDISFACENTE PB


ciao a tutti, oggi si è svolta la 5° mezza maratona di strambino ( to ), gara sempre ben organizzata e piacevole da correre, per lo più in mezzo alle campagne.
Ottima la presenza di una grossa palestra per cambiarsi e la maglietta tecnica insieme al pacco gara, costo dell'iscrizione nella media, ovvero 15 euro.
Speaker d'eccezione il mitico Silvio, guerriero della podistica leini con un tempo in maratona di 2.23!!
Il meteo dava tempo coperto, così è stato, però la temperatura, sarà anche per stò anticiclone delle azzorre, era di circa 10 gradi, quindi ideale.
Causa coda ai bagni, ho potuto riscaldarmi per 5 min. scarsi che mi sono però serviti a partire bene.
In mente avevo di partire a 4.07 e vedere cosa succedeva dopo metà gara, in realtà complice il favoravole inizio del percorso (che comprendeva i comuni di stambino-vische e ritorno ),ho chiuso il primo km senza accorgermene in 3.56,il sec. a 4.05 per poi restare sempre sotto i 4.07, apparentemente senza troppa fatica.
Chiusi i 10 km in 40.52, ho iniziato a pensare sempre più positivamnete di potercela fare, al 12° km dove di solito inizio a mollare un pò, tenevo ancora bene i 4.10 al km, al 15° ho chiuso in 1.01.52 con ancora buone sensazioni.
Dal 16° km ho iniziato ad avvertire un pò di fatica vera, che però mi permetteva di mantenere il ritmo costante di 4.11-12 al km, nonostante il percorso si facesse più nervoso e le salite, anche se mai massacranti(se non verso la fine in cui abbiamo affrontato un cavalcavia),maggiori del piano.
Giunti gli ultimi 2 km, mi sono reso conto di averne ancora, ho accellerato e cercato di recuperare tempo più che posizioni,chiudendo l'ultimo km ancora a 4.05 con allungo finale.
Tempo 1.27.46 che è si personal best, però mi lascia un minimo di amaro in bocca per aver tenuto un pò nella parte centrale della gara,per paura di scoppiare, comunque va bene così, sono contento e cronometricamente ambizioso !!
la settimana scorsa ho fatto il pb sui 10 mila in 39.20 ( da mio orologio, 39.30 secondo la media del championchip..mah ), questa sulla mezza, non posso che essere soddisfatto e iniziare a fare qualcosa di interessante, solo per me ovviamente !!
NB : LA GIORNATA E' STATA ANCORA PIU' PIACEVOLE PER L'INCONTRO CON FRANK FRANCHINO ( LA GRANDE CORSA ), COSTANZA E ANDREA (..CORRERE ), NONCHE' TUTTI GLIA AMICI DELLA PODISTICA LEINI, ANCHE GRAZIE A LORO STO' MIGLIORANDO I MIEI TEMPI.
NB2 : SECONDO PB ANCHE DELLA STOPPRINA ED ENFIA CON 1.36.57 E DARIO ( CUGINO) CON 1.35
L'ALLENAMENTO PAGA SEMPRE !!
Ciao a tutti

nb3 : terminata la giornata con 2.1 litri di birra e circa 3000 cal. di cibo assunto, dovevo reintegrare !!

venerdì 20 novembre 2009

5° MEZZA MARATONA DI STRAMBINO




Ciao a tutti, è arrivato il momento di testare le gambe in una mezza maratona, a due mesi dalla ripresa degli allenamenti fatti con un certo criterio.
Si correrà a strambino, comune del canavese molto carino.
Sarà la quinta edizione, ho partecipato alle precedenti 2 edizioni con tempi discreti, praticamente simili,1.30.03 1.29.46 .
quest'anno ho velleità cronometriche migliori, però non voglio sbilanciarmi, vi racconterò tutto quando e se sarà fatto !!
A presto

sabato 14 novembre 2009

APPLE RUN 2009 E ALLENAMENTO SETTIM(ANALE)


Ciao a tutti, svesto i panni di cazzaro ( come mi hanno definito li romani )per ritornare a quelle di atleta o presunto tale.
Oggi, sabato 14 novembre, mi son svegliato e non stò pensando a tee.... a no, dicevo che oggi si è corsa la 3° edizione della APPLE RUN ,manifestazione podistica regionale open a cavour (to), organizzata dal'atletica val pellice in collaborazione con l'eco del chisone e la pro cavour.
la gara si articolava su tre giri di circa 3.5 km intorno e dentro al paesino, mediamente favorevole, per un totale di 10.5 km, in realtà il garmin ( di guido, poichè il mio è finìto già durante il riscaldamento ), alla fine ha segnato oltre 10.6 km.
Percorso molto suggestivo, temperatuta intorno ai 9-10 gradi con atmosfera inglese.
Top runners di qualità, con la vittoria finale del marocchino rachid, che se ho capito bene, ha un personale in maratona di 2.06 !!
Della mia gara che dire,senza garmin ( forse ancora meglio per l'unico condizionamento erano il fiato e le gambe )e senza riferimenti chilometrici, ho corso ascoltandomi, cercando di mantenere un equilibrio tra sforzo e tenuta, alla fine con non poca fatica, ho chiuso i 10.6 km in 41.36 ( manuali, ora aspetto il real time championchip)quindi alla teorica media di 3.56 scarsi il che vuol dire circa 39.20 sui 10 mila metri, ovvero pb.
sono molto contento di questo risultato che forse mi stà anche un pò stretto, però mi garantisce che l'allenamento e la costanza pagano sempre!!
LA STOPPRINA HA CHIUSO ALLA MEDIA DI 4.24, CHI L'ALLENA SECONDO VOI ?
Chiusa poi la serata con 1.33 litri di birra !! me li sono meritati o no ??

ALLENAMENTO SETTIMANALE DALL' 8/11 AL 14/11

DOMENICA 8/11 : 20 KM DI LUNGO ( PIOGGIA MEDIA )PRIMI 10 KM A 5.04 POI 10 A 4.37

LUNEDI 9/11 : RISC. 4 KM POI 6 X 1000 CON REC. 500m, MEDIE 3.52/4.41, def. 1 km BUONE LE SENSAZIONI

MARTEDI 10/11 : ESERCIZI DI FORZA RESISTENTE IN PALESTRA

MERCOLEDI 11/11 ( TARDO POMERIGGIO): RISC. 3.7 KM POI MEDIO DI 10 KM A 4.11, SENTITO L'IMPEGNO FISICO

GIOVEDI 12/11 ( MATTINO ORE 11.30 A DIGIUNO O MEGLIO UNA TAZZA DI THE E POCO MIELE):
15 KM LENTO A 4.47, PRIMA PARTE UN Pò RIGIDO, SECONDA PARTE PIù SCIOLTO

VENERDI 13/11 : MATTINATA TRANQUILLA, PRIMO POMERIGGIO LAVEGGIO DEI PAVIMENTI DI CASA ;-)), TARDO POMERIGGIO PALESTRA, ADDOMINALI E SCHIENA ( SOFT )

SABATO : 14/11 : POMERIGGIO ORE 16, RISCALDAMENTO CON CACATINA TRA LE VIGNE E POI CORSA DI 10.6 KM ALL'APPLE RUN, MEDIA FINALE CIRCA 3.56, IMPEGNO IMPORTANTE.

TOT. KM SETTIMANALI : 75
TOT. KM MIZUNO NEXUS : 216
TOT. KM MIZUNO AERO : 27

OPPURE SARà QUESTO IL MIO RITMO MARATONA...



PERò AL 30° SARò COMPLETAMENTE SCOPPIATO....

domenica 8 novembre 2009

PERCHE' HO APERTO UN BLOG ??


Ciao a tutti, ultimamente sbirciando nei vari blog(s),ho notato sempre più frequentemente la tendenza di molti "adepti" , tra i quali mi ci metto anche io, a svariare su argomenti poco o nulla inerenti alla corsa, in altri casi, estremizzare e cercare di pubblicizzare forse anche eccessivamente, quella che dovrebbe essere l'unione e la fratellanza tra i vari bloggers, che spesso neanche si conoscono.
Mi sembra che si stia perdendo un pò l'enfasi del blog, qualcuno lo prende troppo sul serio, altri declamano la loro delusione ( che può essere vista anche come una richiesta di aiuto..), qualcuno preso da piccoli momenti di esaltazione propone la bibbia del vero bloggers, responsabilizando chi già c'è dentro,che spesso fatica a trovare il tempo da dedicare prima di tutto alla famiglia e poi all'allenamento, proponendo cose che richiederebbero ulteriore organizzazione e voglia, come se fosse semplice ritagliare ulteriori spazi..
la moda del momento, che a me sta anche un pò sulle palle, è stò benedetto-maledetto sito dei blogtrotters, ognuno si sveglia la mattina e propone qualcosa di nuovo, cambiamo sfondo, andiamo tutti ad honolulu, facciamo il giornale dei blogtrotters, ma si daiii che figataaa e tutti a seguito, si io ci sto, se avete bisogno presterò il mio tempo purchè tutta l'italia e perchè no, tutto il mondo possa conoscerci, ora andiamo a helsinky... parere personale e criticabilissimo, lo trovo un pò esagerato !! a mio avviso i bloggers dovrebbero rimanere come un mito, un'anonima che ogni tanto colpisce qua e la con qualche blogpoint, così invece si rischia di "commercializzarci".
è stata cambiata la grafica del sito blogtrotters e nel giro di poco più di 15 giorni, molti bloggers hanno fatto lo stesso e tutti ooooh che bello, stupendo, a mio avviso invece hanno perso la loro originalità, non perchè sia restio ai cambiamenti, ma perchè, il loro blog era stato creato giorno per giorno con impegno, aveva un significato, ora invece sembra più un modo di essere accettato nel gruppo, come quando da ragazzi, se non avevi i jeans di coveri o le timberland eri out !!
Tornando al titolo del post, ho aperto il mio blog ( ve lo garantisco ) per comunicare con guido (e io corro.. )che sapevo corresse nella mia zona, ma di cui non avevo recapiti telefonici o indirizzo, infatti è stato il primo a scrivermi insieme a furio, di cui ero stato colpito, non tanto per la sua bravura nel correre, ma dalla storia personale.
chiaramente poi, iniziando a comunicare con ognuno di voi, tutto mi è sembrato molto bello e divertente, ognuno raccontava la propria storia, il proprio allenamento, le sensazioni, poi c'è stato il periodo degli anonimi, che forse frustrati o solo per divertirsi, andavano a rompere i cugghiuni nei vari blog, cosa a volte anche divertente, con qualcuno che s'incazzava davvero ih ih ih hi.
Non nego, che quando scrivo un post, mi faccia piacere ricevere dei messaggi, non tanto per esaltazione personale, ma perchè vuol dire che qualcosa di me, maurizio bisceglia alias stoppre , è stato letto da qualcuno e possa aver destato interesse, ilarità, stupidità o altro, ma che comunque sia stato letto e condiviso, oppure disprezzato ma con motivazione !! preferisco una critica motivata a cui posso controbattere se necessario, anzichè un messaggio di cortesia !!
credo che scrivere sinceramente, senza voler passare per dei supereroi inattaccabili , racconti abbastanza, a volte molto della nostra personalità e altre " menti affini " (come mi ha scritto qualcuno... )possano capirsi e un giorno conoscersi, anche senza essersi ancora visti di persona o meglio fisicamnete, stringendosi la mano, senza essere necessariamente membro dei super blogtrotters che obbiettivamente, rispetto alle nostre singole storie, non valgono nulla, se volete leggermi venite sul mio blog, se voglio leggervi vengo sul vostro.
Ribadisco che con questo post non voglio criticare nessuno in particolare, sarei io il primo a dover auto flagellarmi, ciò che vorrei far passare è la richietsa di continuare ad essere originali e se stessi, non voler stupire necessariamente, essere divertenti, parlare principalmente di corsa o di sentimenti che comunque questo sport aiuta a condividere e di aver la responsabilità di proporre cose sensate e accessibili a tutti.Poi ripeto, ognuno è liberissimo di fare e proporre ciò che vuole, per carità.spero che abbiate capito, in alcuni tratti, è sembrato un discorso di trapattoni nel suo miglior periodo.
un abbraccio, buonanotte.

sabato 7 novembre 2009

ALLENAMENTI DALL' 1 /11 AL 7 /11

DOMENICA 1/11 : 12 km di cl a 5' ( prima metà 5.15, sec. metà 4.45 )

LUNEDI 2/11 : 9 km a 4.45 poi palestra

MARTEDI 3/11 : 4 Km di riscaldamento , poi fartlek 2'/2', medie 3.54 e 4.29 con recupero di circa 2' dopo le prime 4 serie, alla fine eseguiti altri 2' veloci con rec. da fermo a medie di 3.27( 586m ) e 3.35( 567m ),defat. 800m tot. 12 km circa

MERCOLEDI 4/11 : 3 Km di cazzeggio e poi 17,250 km ( 80')di cls a 4.38 ( s.maurizio ), un pò in affanno fra i 50 e 60 min , poi meglio

GIOVEDI 5/11 : Palestra, gambe, addominali e schiena.

VENERDI 6/11 : 3 Km di risc. poi 10 km di medio a 4.15, dopo i primi 5, mi sono fermato circa 90'' dopo un salitone che mi aveva indurito le gambe, poi ripreso bene, def. 1 km a 5.12 tot.14 km

SABATO 7/11 : riposo

tot. km sett. 63
mizuno nexus km 194 ( inizio 9 ottobre )
tot. km ottobre 267

giovedì 5 novembre 2009

SOLO PER RIFLETTERE ( BENE )..



Il giorno 28, il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, ha affermato che nei prossimi dodici mesi l'OMS fornirà ai paesi del terzo mondo duecento milioni di dosi di vaccino contro l'influenza A H1N1 per combatterne la ripresa stagionale.

iL DG ha affermato che sebbene attualmente la capacità di produzione nel mondo sia ancora limitata, tuttavia l'OMS ha già avuto contatti attraverso l'ONU con i paesi e compagnie in grado di produrlo, ottenendone una certa quantità gratuitamente. L'OMS li fornirà poi a più di cento paesi del terzo mondo

OK, FORSE POTREBBE ESSERE UTILE, PERO' UNA LEGGENDA DICE CHE NEL TERZO MONDO AFRICANO, OGNI ANNO MUOIANO 1 MILIONE DI PERSONE (DI CUI LA MAGGIOR PARTE SAREBBERO BAMBINI SOTTO I 5 ANNI) PER MALARIA E PROBABILMENTE ALTRETTANTI PER LA FAME, COME MAI NON SI RIESCE A FARE ALTRETTANTO PER CIO' ?

lunedì 2 novembre 2009

ALLENAMENTO SETTIMANALE

Ciao a tutti, ora che stò allenandomi senza grossi problemi ed in maniera continuativa da 2 mesi, ho deciso di pubblicare settimanalmente ciò che faccio, al fine di ricevere consigli o dare al limite qualche suggerimento, siete i ben accetti a dire la vostra.

DOM 25 : CORSA LUNGA DI 27 KM ALLA MARATONA DI AVIGLIANA MEDIA 4.43

LUN 26 : 8 KM A 4.57

MAR 27 : ALLENAMENTO IN PALESTRA, FORZA RESISTENTE,SOPRATTUTTO ADDOMINALI, GLUTEI E CORE ( NON CUORE NE.. )

MER 28 : RIPOSO

GIO 29 : POMERIGGIO RISC. 2,5 KM DI CL E QUINDI 3 X 2000 CON REC. 500 MEDIE DI 7.55 E 4.58 DEFATICAMENTO DI 1 KM CL TOT. 10,5 KM

VEN 30 : MATTINO 9 KM A 4.52, POMERIGGIO ALLENAMENTO IN PALESTRA SOLO ADDOMINALI E QUALCOSINA DI GAMBE

SAB 31 : RISCALDAMNETO 2 KM A 5', QUINDI FONDO MEDIO PROGRESSIVO DI 15 KM MEDIA, PARTENZA SUI 4.40 PER I PRIMI 4 KM POI SCESO A 4.30 per I SUCCESSIVI 4 E ULTIMI 7 FINALI CON MEDIA DI 4.13, MEDIA TOT. 4.24

TOT KM : 72 a 4'40''

venerdì 30 ottobre 2009

APOTEOSI



Stavolta ho probabilmente trovato le scarpe della categoria " ritmi veloci e gara o A2 " più adatte a me, le sento comodissime,adeguatissine al mio piede e dal peso di 255 gr.
sono le scarpe con cui eseguirò gli allenamenti veloci e con cui probabilmente correrò la maratona nel 2010.

ps. dimenticavo..sono le wave aero

mercoledì 28 ottobre 2009

RUBATO UN 3 X 2000 AL COLONNETTI ( ONORE AD ANDREA, CORRERE.. )


Ciao a tutti, questo pomeriggio dopo aver portato mia figlia ad hip hop ( ma vi rendete conto, io a 7 anni e mezzo al limite stavo imparando ad andare in bici, tiravo i primi calci al pallone e come molti miei coetanei giocavo alle 5 pietre, tra cui qualcuna d'amianto.. ), avevo ben un'ora per allenarmi, così come avevo in programma volevo fare qualcosa di veloce/ino, infatti già questa mattina ero andato al lavoro in tuta e attrezzato di zainetto con tutto il necessario per trasformarsi da infermiere a pod, ehmm runner in pochi minuti.
Comunque da via o.vigliani, ho iniziato il riscaldamento fino al parco colonnetti per circa 2,5 km, poi partenza per il breve programmino di 3 ripetute da 2mila m e rec. di 500 m allegro, il tutto corso nel perimetro del parco tra via artom,strada castello di mirafiori, via onorato vigliani, strada delle caccie ( mi sembra ), percorso che solo 15 anni fà,faceva rabbrividire al solo pronunciare, nel senso che rischiavi minimo la catenina o le scarpe, il giubbotto etc., ora invece è uno spettacolo di riqualificazione urbana !!
Venendo all'allenamento, diciamo che è andato discretamente, non ero al massimo, questa mattina in reparto, mi sarò seduto si e no 5 minuti ( sul water e basta ), mangiando solo 1 yogurt magro e 2 pacchettini di grissini al brucio, per fortuna avevo fatto un'ottima colazione in stile dieta gift a base di the verde, granetti integrali svedesi, 70 gr di bresaola, 1 yogurt magro e 1 kiwy.
comunque, con sforzo diciamo del 90 %, sono venuti fuori 3 x 2 mila alla media di 7.55 ( 7.47-8.03-7.52 ) con rec. di 500m a 4.58 /km, ovvero 2.29 di media, avendo ancora un pò di margine per correrne ancora uno con tempi simili.
Alle ore 17.58 ero in palestra, dopo un ulteriore km di defaticamento, a recuperare mia figlia.
Alla prossima

domenica 25 ottobre 2009

42000 PASSI IN VALSUSA


Ciao a tutti, come ho criticato la mezza di ciriè, oggi devo complimentarmi con l'organizzazione della maratona che si svolge nelle valli di susa, tra i comuni di avigliana, villardora, almese, vaie etc..
Per carità, io non mi sono neanche iscritto, infatti ho fatto solo il tratto tra il 15° e il 42° km, giusto per fare un lungone a 4.43( anche se poi ho pagato 5 euro per il pasta party..).
pur essendoci oltre 700 iscritti tra 10 mila, maratona e non competitiva, tutto è filato liscio e l'organizzazione sul posto, nonchè sulla strada è stato perfetto,ho perfino fatto i ristori pur non avendo il pettorale col numero, quindi ringrazio e rinnovo l'appuntamento per l'anno prossimo, magari correrò tutta la maratona.
grazie

sabato 24 ottobre 2009

WANTED!! DEAD OR ALIVE- CHI L'HA VISTO ?



Qualcuno ha visto il mio amico ?? manca tanto a tutti,c'è perfino gente che approfittando delle sue defaillance fisiche, gli rosicchia punti nel campionato canavesano !!
guido reagisci !!

mercoledì 21 ottobre 2009

CLASSICO 6 X 1000


Ciao a tutti, questa mattina con tempo grigio e leggera pioggerella, cosa poteva esserci di meglio da fare, se non le ripetute ?!
Mi preparo, maglietta tecnica, sopra giacchetta leggera giallo fluorescente e ancora smanicato semi-impermiabile, obbiettivo 6 x 1000 veloci con rec. 500 di corsa lenta.
Mi sono scaldato per 4 km più o meno a 5', poi un pò di stretching leggerissimo e si parte, fin dall'inizio avevo buone sensazioni,tant'è che il primo mille è andato a 3.45, un pò troppo forte , cosi mi sono frenato un pò al secondo, 3.55..mmmh troppo lento, dal 3 al 6 poi, mi sono stabilizzato tra i 3.47 e 3.50, alla fine è venuta fuori una media di 3.49 per i mille e 5.30 ( 2.45 ) di media per i 500 di recupero.
sono contento soprattutto perchè era un pò che non facevo un lavoretto così, ho avuto buone sensazioni che mi fanno ben sperare per i prossimi allenamenti.
domenica andro a fare 27 km alla maratona di avigliana, cercherò di tenere almeno i 4.30.
alla prossima

ps. nella foto la mia classica spesa...

domenica 18 ottobre 2009

STRALEINI 2009... ANCORA TRA GLI SFIGATI,COMUNQUE OK

Ciao a tutti, come preannunciato, oggi era in programma la straleini, gara su strada e qualche breve sterrato, dichiarata di 12.5 km ( da garmin 13.35 ).
purtroppo anche oggi ci sono stati problemi, non di percorso ma organizzativi, realmente non dipendenti dall'organizzazione di leini, in quanto saltata un'altra competizione a san francesco al campo, i podisti si sono riversati tutti qui, tant'è che dopo un'ora in fila al gazebo dell'iscrizione, alle ore 10.00 è partita la gara e io e un'altra 2oina di runners, guardavamo increduli, ma che fanno partono ?
allora a quel paese pettorale e iscrizione e via a seguire il gruppo partito da oltre un minuto, senza scaldarsi e incazzati.
vabbè il tempo comunque alla fine è stato buono, media di 4.09, calcolando che i primi km erano di riscaldamento, che sommati ai 18 km di ieri, mi soddisfano, anche perchè oggi stavo discretamente bene, pur non potendo, ne volendo dare tutto.
ciao e alla prossima

sabato 17 ottobre 2009

18 KM DI LENTO PIU' MEDIO


Ciao a tutti, questa mattina insieme agli amici della podistica leini, era in programma un bel lento in progressione, visto che alcuni di loro, la settimana prossima,affronteranno la maratona di avigliana ( 42000 mila in valsusa, nella quale non è escluso che faccia un lunghissimo fuori gara.. ).
i primi 10 km erano di lento, la media e stata di 5.04 ( io faccio una fatica tremenda ad andare così piano nel lento, qualcuni sà spiegarmi il motivo ? ), dopodichè siamo partiti per tenere almeno i 4.30 per tutta la seconda parte, in realtà in questa fase mi sentivo benissimo e dovevo tenermi per non scendere sotto i 4.20, anche perchè domani è in programma una garetta a leinì, qui vicino a cirè, di 12 km e nella quale vorrei tenere almeno i 4.10-15, un medio puro ,non andrò per gareggiare.
comunque la seconda parte della corsa di oggi, ha risvegliato in me la voglia di allenamenti lunghi a buon ritmo, iniziano a tornare le caratteristiche diesel che mi fanno sentire bene e correre al meglio dopo i 15 km. oggi ho concluso con 18 km ( 10 a 5.04 e 8 a 4.24 ), però mi è dispiaciuto dover terminare li l'allenamento, altri 5 km a quel ritmo li avrei corsi molto volentieri, vabbè, ci saranno altre occasioni da qui a fine aprile ( maratona di padova o vercelli ).
alla prossima

giovedì 15 ottobre 2009

BASTA BERE BIRRA, SOLO PIU' VINO..


Ciao a tutti, dopo la delusione della mezza di ciriè, stò continuando ad allenarmi con costanza, questa settimana l'ho dedicata al risveglio della velocità, facendo addirittura dei 100 e 200 martedi e 8 x 400 oggi con rec. di 90'' correndo, per il resto corsa lenta e progressiva.
sabato mi dedicherò ad un lungo(issimo),valuterò la durata in base alle sensazioni, comunque spero di almeno 1 ora e 30.
altra nota lieta è che grazie ad un'alimentazione corretta o quasi e alla rinuncia delle mie birrette quotidiane ( minimo 2 ), il peso, stamattina era di 74,5 kg.
proseguiamo così e vediamo

ps. nella foto Tea

domenica 11 ottobre 2009

MEZZA DI CIRIE' : LE COMICHE !!


Ciao a tutti,oggi era in programma la mezza di ciriè, gara del mio paesino, gara organizzata forse un pò superficialmente e con persone sicuramente incompetenti o meglio un pò stordite !!
mi spiace dire ciò, però tra il 3° e 4° km una signora con la paletta in mano ( chissà perchè gliel'hanno data ),ci ha fatto sbagliare strada, nonostante molti di noi le avessero chisest : " ma è sicura ? " e lei si si si, di qua, si..un par de palle !! arrivati in fondo alla stradina in cui ci aveva indirizzato, siamo arrivati su una strada provinciale non chiusa al traffico e ancora, il serpentone di podisti, si è diviso, una parte a dx, una a sx, un'altra tornava indietro,io sono andato prima a sx e poi tornato indietro con alla fine quasi tutti gli altri, saremo stati più di 50..praticamente quelli tra l'ora e 20 e l'ora e 30, pazzesco. Non vi dico una volta ritornati al bivio dell'errore, le imprecazione contro la signora che ci aveva fatto sbagliare...
prima di tutto ciò le sensazioni in gara mi sembravano buone, andavo alla media di 4.09 senza particolare sforzo, ma dopo tutto ciò mi hanno abbandonato sia la testa che le gambe, mi sono trascinato fino al traguardo del primo giro e li mi sono ritirato, dopodichè insieme a buona parte degli altri atleti, mi sono sfogato con gli organizzatori, anche se alla fine, la colpa era di quella signora...
Poco più tardi, ho saputo che un mio amico, incredibilmente, si è dovuto fermare ad un passaggio a livello, si, proprio così, è passato il treno !!!
come cavolo si fà ???? buuuuuuuuuuuuuuuuuu buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

giovedì 8 ottobre 2009

MEZZA MARATONA DI CIRIE'


Ciao a tutti, ormai mancano 2 giorni alla mezza di ciriè, la gara più importante del paesino che mi ospita ormai da oltre 3 anni.
Questa è la terza edizione a cui parteciperò, nelle due precedenti edizioni, ho chiuso praticamente col medesimo tempo, 1.30 e qualche secondo, frutto di un percorso abbastanza ostico che si snoda su due giri identici di 10,550m con più sali che scendi...
Dopo il carico della scorsa settimana( 82 km ), lunedi ho fatto ancora 17,4 km con qualche lavoro tipo 2 x 2000 con rec.90'' a 4' e 3 x 1000 con rec. 60'' a 4 scarsi, giusto per fare un pò di ritmo.
Ieri ho fatto un lento di 12 km con sensazioni di mmmerda, stanchissimo e con riacutizzazione dei fastidi a polpaccio e gluteo ( vafffff.. ), tant'è che oggi ho fatto una seduta extra di massaggio e tecar, la mia psiche ha giustificato l'accaduto, anche con il consumo eccessivo delle mie scarpe da allenamento, le asics cumulus, che pur avendo si e no 500 km,erano già abbastanza consumate,le ho trovate fin dall'inizio un pò troppo morbide e poco reattive per il mio dolce peso di 76 kg.
Oggi quindi c'è stato un nuovo acquisto, ho preso un paio di mizuno wave nexus 2, scarpe dal peso di circa 320 gr e un minimo di controllo antipronazione che si addicono di più alla mia corsa.
Domani farò un ultimo lento di 8 km, alla ricerca di nulla, anzi sicuramente avrò sensazioni nuovamente pessime.. prima delle gare che sento
và sempre così !!
Se domenica starò bene, l'obbiettivo base sarà quello di partire e mantenere 4.10 fino al 16imo e poi capire se ce ne sarà o meno per accelerare ancora, purtroppo se mi conosco un pò,partirò a 4.05 e scoppierò al 15imo.. che ci volete fare, questo è stoppre !!
buonanotte a tutti

p.s. nella foto il vincitore del 2008, luca cerva,uno degli(se non il.. )atleti più forti del canavese e torinese,roba da 2.28 in maratona e 1.10 nella mezza

lunedì 5 ottobre 2009

TEST CON BILANCIA IMPEDENZIOMETRICA PROFESSIONALE

Ciao a tutti, questa sera eravamo a cena da amici ( di cui uno è medico fisiatra ),mi sono pesato sulla loro bilancia impedenziometrica professionale ( valore 1800 euro, quindi non dovrebbe essere una minchiata..), i risultati che ne sono usciti sono i seguenti :

se impostavo struttura sportivo

peso : 78.7 kg altezza 173 cm
massa grassa in % 9.7 %
massa grassa 7.6 kg
m.grssa e acqua 71.1 kg
massa muscolare 67.6 kg
acqua 48.3 kg
% acqua 61.8 %
massa ossea 3.5 kg
metab. base 2053 kcal
età metabolica 21 anni
livello grasso viscerale 3
BMI 26.3

se impostavo struttura normale

massa grassa in % 17.4 %
massa grasa 13.7 kg
massa magra e acqua 65.0 kg
massa muscolare 61.8 kg
acqua 45.8 kg
% acqua 58.2 %
massa ossea 3.2 kg
metab. basale 1885 kcal
età metabolica 27 anni
livello grasso viscerale 6
BMI 26.3
peso ideale 65.8 kg
grado di obesità 19.6 %



come si può vedere, i parametri variano abbastanza in base al fatto che si imposti sulla bilancia di essere o meno uno sportivo, questo perchè il software ha dei parametri impostati oltre che calcolcolati e misutati, dipendentemente dalla massa muscolare che può avere uno sportivo in relazione al peso.
Nel mio caso, il primo esempio non è realistico per ciò che riguarda la massa grassa, il 9,7 % mi sembra oltre modo fantasioso,si è vero, ero quasi un body builder, però attualmente su fianchi e addome, pizzicancomi, riesco a prendere almeno 3 cm,però sul resto del corpo, se non forse a livello intramuscolare,sono abbastanza magro.
Nel secondo caso, da non sportivo, la massa grassa potrebbe essere abbastanza veritiera, però non il peso ideale, infatti se io arrivassi a 65 kg, probabilmente sarei in un letto d'ospedale con le flebo per reidratarmi e il viso scavato come pannella quando fà lo sciopero della fame e della sete, in stato cachettico..
Quindi concludendo, posso affermare che non ho il fisico del fondista e per ottenere buoni risultati devo farmi il culo quadro rispetto a fisici come quello di alessandro grippo o andrea rigo o alvin se fosse integro :-)), secondo che sono in sovrappeso ma non in maniera drammatica e se raggiungessi i 71 kg in gara, potrei davvero divertirmi.
bonne nuit

sabato 3 ottobre 2009

TERMINATA LA SETTIMANA DI CARICO


Ciao a tutti, anche questa settimana di allenamenti si è conclusa in modo proficuo, i km totali sono stati 81,260, quasi il mio record ( non che abbia importanza ), però li ho retti bene, inserendoci anche due lavori di resistenza alla velocità su ritmi tra i 3.55 e i 4 min / km.
Incrociando le dita,continuo a sentirmi abbastanza bene e stò creando le basi per affrontare una buona maratona nei primi mesi del 2010, tipo fine aprile o primi di maggio, opterei per PADOVA oppure VERCELLI per la vicinanza, però prima di scegliere vorrei sentire un vostro parere, magari organizzando un bel blogpoint.
tra 8 giorni poi si correrà la mezza maratona di ciriè, sicuramente darò il massimo, non sò se mi migliorerò rispetto alla turin half marathon, in quanto saranno passate solo 3 settimane, però sicuramente sarà un'altra grande giornata.
Alla prossima

venerdì 2 ottobre 2009

NUOVA DEDICA ALLA CORSA...


apro gli occhi e ti penso
ed ho in mente te
ed ho in mente te
io cammino per le strade
ma ho in mente te
ed ho in mente te
ogni mattina uoh uoh
ed ogni sera uoh uoh
ed ogni notte te
io lavoro piu' forte
ma ho in mente te
ma ho in mente te
ogni mattina uoh uoh
ed ogni sera uoh uoh
ed ogni notte te
cos'ho nella testa
che cos'ho nelle scarpe
no non so cos'e'
ho voglia di andare uoh uoh
di andarmene via uoh uoh
non voglio pensar ma poi ti penso
apro gli occhi e ti penso
ed ho in mente te
ed ho in mente te
ogni mattina uoh uoh
ed ogni sera uoh uoh
ed ogni notte te

ps1 : testo di " io ho in mente te " dell'equipe 84

ps2 : foto da interpretare scattata al tempio di karnak a luxor ( egitto )

AGGIORNAMENTI


Ciao a tutti,ultimamente causa lavoro, impegni familiari e allenamenti, ho latitato il blog, se non per qualche piccolo intervento.
Purtroppo credo di essermi addormentato sul divano, dopo cena, praticamente tutte le sere, nonostante i tentativi della stopprina di farmi andare a letto, la mia risposta classica, ricordante evoluzioni della specie già passate era : " gnneeewuuuaarrgggggmuuuu, adeffo arrivo ", poi verso le 0.30-1.00 mi risvegliavo due programmi dopo quello che stavo guardando, mi alzavo lentamente e mi dirigevo verso l'ultima fatica,lavarsi i denti,che palleeeeee !!!a malincuore guardavo la birra che avevo aperto qualche ora prima, ancora semi piena e calda, che tristezza vuotarla nel lavandino !!
Nonostante queste ultime fasi della giornata, gli allenamenti proseguono vigorosi, sto lavorando sulla resistenza alla velocità, nel tentativo di migliorarmi nella mezza maratona di ciriè ( dove abito ).
Mi stò facendo abbastanza il mazzo e i km settimanali non sono mai inferiori a 60,ormai da 5 settimane, anzi in questa sono già a 53 e vorrei arrivare a 75-80.
Le sedute dal fisioterapista sono terminate, tecar e massaggi mi hanno giovato, anche se in accordo col fisioterapista, se dovessero tornare eventuali acciacchi, sarà necessari effettuare delle sedute di onde d'urto, poichè nel polpaccio dx, ho una fibrosi causata da un vecchio infortunio trascurato e cronicizzato, per quanto riguarda il gluteo, il problema era tra acetabolo e femore, con tutto cio che riguarda tendini e muscoli, posso definirmi come un malato cronico !!
Altra novità è che ho ricominciato a farmi seguire dal mio allenatore Pierangelo, ora sono c.... per tutti !!
A presto, buonanotte.

p.s. nella foto , inconvenienti del percorso della nostra ciclabile..

mercoledì 23 settembre 2009

STOPPRE SOTTO SFORZO AL 15° KM DELLA MEZZA..



QUI ERA APPENA INIZIATO IL TRAVAGLIO....

p.s. foto gentilmente sottratta dal blog CORRERE... del mitico andrea.
grazie mille !!

p.s2. ovviamente sto correndo nel gruppetto dei gay..... furio cosa ti sei persa !!

p.s3. per gli altri colleghi runners nella foto, senza offesa, si scherza..

domenica 20 settembre 2009

TURIN HALF MARATHON - ONORE ALLA REGINA !!


No furio, non sono io....
Ciao a tutti, purtroppo, anche l'edizione del 2009 della mezza di torino è passata, un pò come quando passa il Natale e il Capodanno, solo che a differanza, i regali non te li fà nessuno e devi guadagnarteli da solo col sudore e a tratti la sofferenza psico-fisico.
A livello metereologico, la giornata era adatta ad una mezza, cielo leggermente velato e temperatura alla partenza sui 19-20 gradi, anche se l'umidità era abbastanza alta a causa della pioggia dei gironi scorsi.
Dopo un leggero riscaldamento si parte, niente griglie, tutti insieme e purtroppo, come avviene in molte gare, chi va a 5.30-6.00 al km perchè deve mettersi davanti per poi rallenatre chi và più forte ? vorrei dire mavaffanculo, però non mi sembra educato, quindi non lo dico.
Finita la polemica, vi racconto brevemente la mia gara, fin dai primi km sensazioni positive, avevo programmato una partenza calma a 4.15 circa, galvanizzato però dalle sensazioni, le medie sono state molto inferiori, infatti ho chiuso i 5 mila in 20.27 e i 10 mila in 41.18, superando in scioltezza anche atleti che normalmente mi stanno nettamente davanti, eppure fino al 13imo km continuavo a stare sotto i 4.15, poi è iniziato il calvario, un pò di crisi causata da stanchezza e pochi lunghi effettuati, che hanno reso la mia corsa più pesante e forzata con un dispendio energetico notevole, dal 15imo al 20imo, ho sofferto come un animale e la media parziale si è alzata ad oltre 4.20 /km, il 21imo, consapevole del'imminente traguardo, ho aumentato ancora un pelo, ma lo scatto finale, pur con il tifo della folla è stato nullo.
Ah si , il tempo, il real time è stato di 1.29.36, per 21,190m( da garmin,furio dice che bisogna guardare quello ), quindi media di 4.14 / km, se vogliamo considerabile pb, poichè il mio 1.29.20, non è ufficiale ,perchè l'anno scorso persi il chip al 7 km..
Comunque oggi, la vera straordinaria prova l'ha offerta per l'ennesima volta la caparbia e tenace cristina che ha stracciato il suo precedente pb di 1.31, portandolo a 1.28.40, con una gara intelligiente e dosata, infatti avendo più o meno le stesse velleità di tempo, per qualche km abbaimo gareggiato insieme, poi io ho esagerato aumentando troppo il passo, lei ha atteso e al 15 km mi ha sverniciato lasciandomi sul posto..e vabbè !! complimenti cristina, ma è stata l'ultima volta...
ah, non per infierire sugli anni che passano, ma ha 43 anni, non è da tutti fare ciò.
Complimenti anche a guido ( e io corvo.. )che su una gamba sola ha fatto un tempo rispettoso, vitaliano ( marito di cristina e mio amante dopo furio )con 1.32, enfia ( mio cognato) che ha stracciato il suo precedente record, portandolo a 1.38 e daniela2 con 1.43, mio cugino dario con la sua prima mezza ufficiale chiusa con un ottimo 1.47 e l'altro mio cugino marco ( quanti cazzo di parenti c'erano ? )che ha abbattuto il muro delle 2 ore con 1.56,allenandosi credo per 1 mese ( forse ).
Non per ultimo da segnalare la presenza della maratoneta, nonchè blogger, ANNA GIUNCHI(statuaria, perchè bona non si può dire ;)), ma soprattutto simpatica) che ha chiuso in 1.31 infortunata.
Sò già che domani, questa giornata mi lascierà un pò di malinconia, perchè è stata veramente bella e positiva, sono soddisfatto e ora ancora più stimolato a migliorarmi, credo che se scenderò ancora di peso( ora sono 76 circa )e lavorerò su resistenza e velocità ( praticamente tutto ), senza sforzi notevoli, potrò scendere sotto 1.28 e poi 27,26,25...eh magari !!
Un saluto a tutti.

venerdì 18 settembre 2009

SCIAMI DI MUSCHIN !!!


Ciao a tutti, questa mattina ho effettuato l'ultima uscita prima della turin half marathon, la mezza di torino per chi non vo' fà l'americano.
sono stati 6 km facili, seguiti agli 8 facili di ieri che comunque ho chiuso entrambi, ad una media di 4.42 senza accorgermene, probabilmente ancora carico dalle ripetute di martedi, infatti insieme agli amici della pod. leinì, abbiamo fatto un 1 x 3000( media 4.04 ), 1 x 2000 ( media 4.05 ) e 2 x 1000 ( media 3.41 ) con ottime sensazioni.
Lo so, la settimana della mezza, non si fanno ripetute o lavori impegnativi, però, visto che il mio obbiettivo di pb non sarà in questa mezza ( se viene ovviamente godrò ugualmente ),mi sono sbilanciato a lavorare un pò di più, comunque ad oggi sono a 38 km settimanali, quindi giusti in previsione di domenica.
volevo segnalare che, tra ieri e oggi, vicino ai prati della ciclabile c'erano degli sciami di moscerini pazzeschi, praticamente delle nuvole, mi hanno costretto a passare tra loro in apnea, ciò nonostante un paio li ho aspirati... mai visti tanti così !!!
probabilmente l'umidità li ha decuplicati.
sono arrivato a casa con una collana di moscerini, tolta la maglietta, li ho liberati in casa.
vi aggiorno dopo la mezza di domenica, buonanotte.

lunedì 14 settembre 2009

TURIN HALF MARATHON !!!


Ciao a tutti, questa domenica qui a torino si correrà la turin half marathon, appuntamento imperdibile per chi come me ama le distanze medio-lunghe.
quest'anno cambierà il percorso, che prima partiva ed arrivava dal/al parco del valentino, ora invece, pur mantenendo pressappoco la partenza, si concluderà a moncalieri e per tornare alla base, aimhè, ci saranno le navette, oppure nuovamente le gambe !!!
il mio stato di forma posso definirlo sufficiente,credo di poter impostare la gara sui 4.12-15 al km, ovviamente se avrò sensazioni migliori le sfrutterò, contrariamente se sarà una giornata no, non forzerò, in quanto nei prossimi 2 mesi avrò( volendo) almeno altre 3 mezze per fare il pb.
sarà la spirulina che stò prendendo, ma mi sento veramente carico e il pensiero di "soffrire " per 21 km, già da ora mi esalta e mi stimola.
Paura zero, voglia tanta.
buonanotte a tutti

sabato 12 settembre 2009

STO TORNANDO COME 2 ANNI FA ? SPERIAMO


Ciao a tutti, anche se non pubblico sempre i miei allenamenti, nelle ultime 3 settimane, mi sembra di star ritrovando un pò di forma.
2 settimane fà ho corso 50 km, la settimana scorsa nuovamente 50 e questa sono già a 60. Ho fatto per l' 80% corsa lenta con qualche piccolo lavoretto tipo 1 min si e 1 no e qualche mille a 3.55 senza forzare, per il resto ritmi tra i 5.00 e i 4.00 ( progressivo ).I lunghi fino a 20 km li tengo bene, con progressione finale intorno ai 4.00-4.05 km. i prossimi obbiettivi sono 3 mezze maratone , ovvero torino la prox settimana, ciriè ( in casa ) l'11 ottobre e strambino a novembre.
In queste 3 gare cercherò di essere progressivo, quindi a torino correrò per tenere una media al km di 4.15-18 al max, ciriè punterò a 4.10-12 e a strambino cercherò il pb, che vorrei stracciare sotto l'1.28, se poi avrò delle buone sensazioni, sicuramente anche a torino non mi risparmierò...
Il peso è sceso a 76 kg e la novità più importante è che ho iniziato la fisioterapia per il polpaccio e il gluteo o piriforme che sia, per ora 4-5 sedute secche di tecar e se non basterà a sciogliere le contratture perenni, mi farò bombardare con un pò di ultrasuoni, che stanno tornando di moda, anche per le nuove macchine che svolgono questa funzione, molto più evolute di quelle precedenti.
Ho voglia di essre integro per allenarmi al massimo e arrivare ( con calma ) al massimo che il mio motore può darmi.
Ho voglia di correre, molta voglia !!

martedì 8 settembre 2009

SONO CURIOSO...I VOSTRI PB QUALI SONO ?


Ciao a tutti, questo post è dedicato alla mia pura curiosità, vorrei conoscere i personal best di ognuno di voi, o meglio di chi passa da questo blog.
purtroppo non sempre riesco a comunicare con tutti,con la scusa del post, vorrei conoscere altri bloggers con cui non " parlo " mai.
se vi và scrivetemi.
Io sui 10 mila ho 40.03. sulla mezza 1.29.20 e sulla maratona 3.15.17.spazio anche ai centochilometristi
vi aspetto

mercoledì 2 settembre 2009

18 KM DI FONDO LENTO


Ciao a tutti, questa mattina alle ore 9.30 sono uscito per fare un fondo lento, indeciso sulla distanza che comunque volevo fosse superiore ai 15 km, indifferente il ritmo, in questo periodo vorrei riportare su i km settimanali poichè a causa del caldo, la poca voglia e l'alternanza con la bici e la montagna,avevo ridotto nettamente.
Quindi, ho bevuto una tazza di the verde, rigorosamente senza zucchero, che non uso neanche per il caffè e sono partito a ritmo molto tranquillo, anche perchè l'andata, sul percorso in ciclabile, ce l'ho in salita.
Alla fine ho fatto 18 km alla media di 4.56 con la sensazione di poter andare più forte e più lontano, però con calma...
certo è che mi sono divertito, provando sensazioni che mi stavo dimenticando,quella da maratoneta, cioè quando inizi a sentire la testa un pò vuota e le gambe stanche, ma il ritmo lo riesci a tenere senza grossi sforzi, quella sensazione che mi ha fatto esaltare più volte quando iniziavo a stare "bene" dopo 20 km di corsa !!! che bello !!! sono passati 2 anni da quando ho iniziato a correre a livello agonistico, entrando nell'elite dei runners, culminati nella maratona di torino nell'aprile del 2008.
Da allora ho continuato ad allenarmi, in realtà nonostante il promettente inizio, non ho più avuto grossi miglioramenti e tranne che per brevi periodi ( max 1 mese )non ho più fatto allenamenti specifici, tranne qualche 400m e qualche 1000, buttati li a katzen, i lunghi poi sopra i 20 km li ho completamente tralasciati.
Perchè questo ?? moh
-sicuramente deve ritrovare alcuni equilibri, soprattutto a livello alimentare, quest'anno ho davvero esagerato, dopo le vacanze ho toccato gli 80 kg, contro i 74 di quando sono normale ( ed ancora in leggero sovrappeso ), il fatto è che meno mi alleno e più mangio e..bevo, chiaramente un comportamento compulsivo !
-secondo, devo pormi obbiettivi realistici, che poi sono quelli di sempre, fattibilissimi, non fare 70 km una settimana e 30 l'altra perchè stanco, comportamento chiaramente compulsivo !
-terzo, essere meno pigro ed andare dal fisioterapista più spesso, poichè gli acciacchi me li porto dietro da tempo e con un pò di costanza, porei risolverli definitivamente.
-quarto e non meno importante devo pormi un obbiettivo per volta, purtroppo questo mi frega un pò, infatti oltre alla corsa, mi piace molto anche andare in bici e ultimamente anche in montagna a fare trekking con accenni di sky-running ( bellissimo ).
Forse dovrei fregarmene e fare semplicemente sempre quello di cui ho voglia, però per me la corsa rimane al primo posto...chissà, forse dopo che mi sarò tolto la soddisfazione di correre una maratona sotto le 3 ore, il mio futuro sarà nella corsa trail in montagna e nello sky-running.
Ora ci va solo impegno, compatibilmente con il resto della mia vita.
Ciao a tutti

sabato 22 agosto 2009

MALCIAUSSSIA ( 1800M SLM )- MONTE PALON ( 2965 SLM )


















Ciao a tutti, questa mattina, sveglia ore 6, colazione e via alle ore 6.45 per recuperare gli altri 3 moschettieri che hanno reso omaggio a questa straordinaria e per me indimenticabile giornata.


Nell'ordine i protagonisti sono stati :



enfia ovvero Enrico, Luca, ovvero papurunning e Dario, ovvero Darione, mio cugiono acquisito, in quanto cugino di enfia e stopprina L'impresa della giornata, era inizialmente di arrivare al rifugio tazzetti, a circa 2700m slm, però mentre ci avviavamo in macchina al punto di partenza, cioè malciaussia, abbiamo visto che il tempo era incredibilmente perfetto, cielo azzurro senza una nuvola, praticamente l'ideale per conquistare una vetta, per me la prima della vita !!


L'entusiasmo era alle stelle, arrivo al punto di partenza intorno alle 8.00, temperatura di 15-16 gradi, eppure indecisi se partire in costume o con una canottierina...

Rito di preparazione, ognuno attuava i propri abituali, enrico con occhiali da sole/vista modello anni 80' inguardabili, luca indeciso se esprimere o meno bisogni corporali solidi, dario che si toglieva le infradito, per indossare scarpe tecniche saucony per corsa in montagna, io invece aumentavo la pressione atomosferica con delle flautulenze al luppolo.

Ok, tutti pronti, partenza... viaaa, al comando subito Dario ( tra l'altro esperto scalatore di vette anche alpinistiche con tanto di corde, ramponi e piccozze ), seguito da luca, io ed enrico dietro di circa 20m, infatti per noi diesel ci va il tempo di scaldarsi bene.

passo era importante, deciso, di quelli che presagiscono qualcosa di ottimo,.

Intorno ai 2300m , la mia strategia ( neanche si trattasse di una gara ), ha il sopravvento, infatti dario, partito troppo allegro, inizia a perdere colpi e io e luca passiamo a condurre la risalita con scioltezza e stile ( schsa s'è poco ), seguiti da enrico e dario che non essendo un runner, manifesta qualche piccola difficoltà. Arriviamo al primo step, la croce di ferro a quota 2560m in circa 50', esattamente 8 minuti in meno del tempo che avevo fatto 3 giorni fà da solo, me cojoni penso !!

Da li in poi, sarebbe iniziata la vera impresa, giuro che in quel momento mi sentivo un vero alpino, un pò in soggezione per la vetta che ci aspettava, ma terribilmente affascinato.

Si parte subito, il sentiero praticamente non esiste più, dislivello positivo di 465 m in circa 1 km !!

Non è più trekking, è arrampicarsi su una montagna, certo senza strapiombo e senza grossi rischi però da tirarsi un culo pazzesco.

Nell'ordine la salita e guidata da Luca, io, Enrico e dario, quest'ultimo un pò affaticato e più prudente, lui dice che più si và in montagna più si è cauti... moh, per me era schupà !!

verso i 2800m quello che inizio a vedere, distoglie la mia attenzione dalla fatica che iniziavo sentire, vi giuro, centinaia, forse migliaia di stelle alpine, ero commoso, voi le avete mai viste ??

l'ossigeno inizia a scarseggiare ed io inizio a ridere come un ebete ( e se ci penso, continuo tutt'ora ), vedendo luca che salendo su una roccia, sarà rimasto circa 10'' in equilibrio tra l'andare su o ricadere giù... un'immagine che non ha prezzo, mi stavo per cagare addosso dal ridere.

Ringrazio i predecessori che hanno segnato la "via" con gli omini di pietre, un conforto a quell'altezza, enrico iniziava già a voler fare una foto al posto dove saremmo morti.......minkkkiiiaaaa, non puoi farmi ridere cosi a 3000m, mi soffoco !!! comunque cima a 2965m coperti in 1h 33' e 52'' da malciaussia, firmato da rito diario di vetta !!

In cima, inutile dirvi a parole lo spettacolo che si presentava dominando 2 valli, quella di Susa e Lanzo con il rocciamelone di fronte 300m più in alto .

Foto di rito e dopo circa 15' si inizia la discesa, per circa 5' minuti da via sterrata ma molto lunga, poi su mio consiglio abbiamo tirato giù per la montagna erbosa, arrivando al rifugio della croce di ferro in circa 15' con dislivello negativo di 400m.

Li il gestore del rifugio, ci ha chiesto da dove venivamo, noi glielo abbiamo detto e già li i suoi occhi dicevano: " diuffaà ", poi quando gli abbiamo detto il tempo impiegato, non solo gli occhi, ma anche a parole ha detto " diiiiiiuuuuuuuufffffffaaaaaaaaaaaà ", spiegando in piemontese antico, per me incomprensibile, che lui ci metteva 2 ore e 15 da li, ovvero con 760m di dislivello in meno !!! agentilissimo ci ha offerto dell'acqua fresca che abbiamo accettato molto volentieri, anche perchè il mio camelbag era stato svuotato dai truzzi con me presenti che non si erano portati neanche da bere.... dilettanti.

Questa la pongo tra le 10 giornate più belle della mia vita, amici, sport, sole ,montagna, passione.

Che dire di più?? a si, poi sono siamo scesi, i tre moschettieri sono ritornati a casina, io invece intorno ai 2000 metri, mi sono incontrato con paola, la stopprina e i suoi genitori ( nonchè di enrico ) e abbiamo terminato la giornata al lago nero li vicino !!!

giovedì 20 agosto 2009

ANCORA MONTAGNA !!


Ciao a tutti, continuano gli allenamenti al fine di recuperare un pò di forma, ieri insieme a luca ( papurunning ), abbiamo eseguito 10 km a 5' con oltre 33 gradi, ed è stata una faticaccia, anche se erano le 18.

Oggi ho deciso di tornare a sgambettare in montagna, ho preso la macchina e sono andato nuovamente a malciaussia(1800m slm ) , da li questa volta sono andato fino al monte della croce di ferro a quasi 2600m slm in un tempo dignitoso di 58', panorama mozzafiato.

La discesa l'ho fatta correndo o meglio saltellando tra le pietre, sono arrivato " giù " in 34 minuti netti, però arrotondo a 30 perchè mi sono fermato tra due enormi massi a fare la cacchina.

Oggi per la prima volta ho sperimantato uno zainetto della quechua, tipo camelback, comprato da decathlon. l'ho trovato molto comodo, potevo bere senza fermarmi e più che in questa circostanza, potrebbe essere utile quando ( e se ) tornerò a correre i lunghi e lunghissimi, sui miei percorsi non c'è una fontana manco a pagarla !! unico problema sarà il peso, non dello zaino che è leggerissimo, ma dell'acqua che ci metterò dentro, minimo 1-1.5l. Tra l'altro non impaccia per nulla il movimento delle braccia.
p.s. le poche persone che ho visto arrivare in cima erano abbigliate con pile o felpa...... io ero vestito come tarzan e avevo caldo ( ma quanto cazzo sono uomo ?? )

Buona serata a tutti.

martedì 18 agosto 2009

VARIANTE; ALLENAMENTO IN MONTAGNA


Oggi approfittando della spendida giornata, caldissima in città e anche in provincia, ho deciso di andare a " correre" in montagna.

Partito da casa in auto destinazione malciaussia ( 1800m slm ),parcheggiato l'auto come ho potuto e via inizio del porcorso, ovviamente ho alternato brevi tratti di corsa e molta camminata veloce poichè sono salito fino al monte coupe a quota 2315, tempo 55', direi buono.

Sopra era uno spettacolo, dominavo tutta la vallata.

Al Ritorno invece, ho camminato tenendo, vista la notevole pendenza fino ai 2000m circa del lago nero e poi tuta corsa in discesa con la gente che pensava fossi matto...

Uno dei più begli allenamneti che abbia mai fatto, percorso SPETTACOLARE !!!
P.S. COMUNQUE PRIMA DI SCENDERE, NON HO RESISTITO A SALIRE SULLA VETTA PIù ALTA A 2425m