martedì 25 settembre 2012

COSTANTINO IL GRANDE

Questa volta voglio dedicare un post ad un amico e ottimo runner, si chiama Costantino e domenica a 46 anni ha stabilito il suo personale sulla mezza maratona con 1.21 alto, un tempo eccezionale se consideriamo che, pur venendo dalla ruote grasse della mtb, dove tra l'altro si difendeva alla grande, corre più o meno da 5 anni e da allora, a differenza di me, la sua costanza e dedizione a questo sport, lo hanno portato a miglioramenti continui.
L'anno scorso alla turin marathon ha centrato l'under three hours, con 2.58 e spiccioli, merito di allenamenti mirati che non superano mai le 4 volte a settimana, a volte neanche.
Come tutti ha la sua vita familiare, anche forse un po' più complicata in questo periodo, però nonostante tutto, la forza della testa e delle sue possibilità, sono sicuro ci stupiranno ancora!!
Vai Costaaaaaaaa e forza torooooooo!!

Costantino De Lauri

Tranquillo, non lo dico a nessuno che domenica all'ultimo km ti sei quasi cagato addosso!! :-))

10 commenti:

  1. Mi tolgo il cappello. Max ammirazione, grande Costa!

    RispondiElimina
  2. Bravo Costantino! Gran bel tempo.
    Il cagotto finale è il miglior stimolo per la volata conclusiva! (non sanzionabile dal regolamento fidal in quanto trattasi non di aiuto esterno ma interno)

    RispondiElimina
  3. ottimo Costantino....
    ehehe lo stimolo cagotto l'ho sperimentanto anche io

    RispondiElimina
  4. Sempre forza Toro e forza Costa.

    RispondiElimina
  5. Per fare quei tempi ci vuole un motore sovralimentato. La sovralimentazione può essere meccanica (turbocompressore) o chimica (ossigenazione dell'aria con protossido d'azoto).
    Esiste (dicono) studi relativi ad una variante bio-chimica, sperimentabile solo in prossimità di traguardi pressori altissimi e gas rari...

    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti per i complimenti-incoraggiamenti....
    grazie soprattutto all' autore del post per la sua discrezione!!!
    Comunque in ogni caso SEMPRE E SOLO FORZA TORO!!!!!

    RispondiElimina
  7. Grande Costa… una vera potenza, ammetto che sei ilparagone per i miei obiettivi!

    RispondiElimina
  8. In quanto moglie del sopracitato Grande Costa credo di meritare ALMENO IL 50% dei complimenti a lui rivolti per la storica sopportazione ai dettagliati resoconti delle sue gare,per le domeniche sacrificate al Dio sport(il suo peraltro,io faccio Pilates in palestra due sere a settimana senza sconvolgere il week-nd di nessuno)e specialmente per la metodica distribuzione a familiari ormai reticenti,di cibarie da discount provenienti dai pacchi gara...e sono anche dell'Inter!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, il lavoro sporco è sempre quello che si vede meno, ma qualcuno deve peu farlo, specie quando metterai in lavatrice i suoi vestiti puzzolenti! :-)

      Elimina
    2. me li lavo da solo ...

      Elimina