giovedì 17 gennaio 2013

UN INVERNO DIVERSO

Non ci si sente da un po', non avevo molta voglia di scrivere e poi ero troppo impegnato a mangiare panettone e bere buon vino, ero in ferie!
Come tutti gli anni in questo periodo, ho messo su un paio di kg abbondanti, prendendo una sbronza storica a capodanno, di cui ricordo solo il 60% dell'accaduto.... del resto non sono responsabile :-))
Negli ultimi anni, in questo periodo ho sempre avuto qualche crisetta podistica, nelle quali volevo smettere di correre o cambiare specialità, quest'anno invece non ho avuto titubanze e forse proprio l'ultimo anno podistico, mi ha aperto la strada su ciò che mi piace di più.
Ormai non ho più dubbi su questo, mi piace correre a lungo, che sia su strada o in montagna o sulla neve, però allo stesso tempo, nel modo più veloce possibile.
Allo stesso tempo, credo che per mantenere il motore "giovane", richiami di velocità siano fondamentali, sempre lungo e lento a volte porta solo ad annoiarsi e forse, ad infortunarsi di più!
Ci va sempre un equilibrio tra velocità e resistenza, bisogna solo capire dove si sta perdendo, allenandosi di conseguenza(come se fosse facile senza un allenatore..).
Al momento sono relativamente soddisfatto delle sensazioni che ho in allenamento, se riuscissi a ritrovare un peso accettabile, credo di poter fare un anno migliore di quello passato.
Ci sentiamo su questi schermi.

Il mio capodanno....... dovrei vergognarmi? MAI!

PER LA CRONACA ERAVAMO QUASI TUTTI I COMPONENTI DELLA PODISTICA LEINI, ROBA DA POCHI ELETTI IN THE WORLD!!

SOBRI? forse 5 su 15

 
 
 

4 commenti:

  1. 5 sobri? vergogna!
    luciano er califfo.

    RispondiElimina
  2. Le feste si fanno così , quando è ora bisogna darci dentro fino alla fine!!!

    RispondiElimina
  3. leggere i tuoi post e' sempre uno spasso!

    RispondiElimina